NUOVE GENERAZIONI

School Take-Over Project

Per quattro giorni, dal 15 al 18 aprile, prendiamo in mano interamente la didattica di un liceo in un piccolo paesino dell'Abruzzo, Guardiagrele, portando giornalisti, artisti, manager, musicisti e civil servants. La mattina lectures, il pomeriggio laboratori, la sera eventi diffusi per la città secondo il format di Europe City.

 

Nel corso del progetto, infatti, grazie alla collaborazione con le istituzioni locali, si darà vita ad un percorso di eventi pubblici co-diretti e prodotti dagli studenti, il cui obiettivo è quello di contaminare l’intera comunità con attività e proposte provenienti dalla scuola e dai suoi ospiti.

 

Il nostro obiettivo? Sperimentare un modello di scuola aperta, in cui ragazzi e docenti possano interagire con eccellenze e personalità provenienti dall’esterno.

 

Perché il take over? Perché crediamo che il cambiamento della società passi per la scuola, e che, allo stesso modo, sia fondamentale aprire la scuola all’esterno, contaminandola con discipline diverse, e figure che altrimenti resterebbero.

 

Perché Guardiagrele? Perché crediamo che le sue caratteristiche di luogo piccolo, meno esposto a stimoli esterni, come può esserlo una città come Milano, lo renda il posto ideale per una sperimentazione che coinvolga la sciuola e la città, un processo di scambio e contaminazione, tra di loro, e con l’esterno.

 

Civetta, nel realizzare il Take-over intende raccogliere attorno a sè le più alte competenze in ambito education disponibili sul panorama Italiano. A tal fine il lavoro preparatorio l’evento vedrà coinvolto un comitato scientifico in cui saranno riunite alcune delle più autorevoli realtà attive in ambito education.

 

Seguiteci per scoprire i nomi del comitato scientifico, e delle personalità che parteciperanno al take over! 

Dove

Guardiagrele, Abruzzo (CH)

quando

15 - 18 Aprile 2020

Ospiti

In fase di definizione

Ticket

 Free entry